ITENES
ANCHE CLICKPOINT PRESENTE ALLO IAB FORUM 2011
Il network italiano indipendente si presenta all'appuntamento più importante dell’anno per il mercato di riferimento con interessanti novità e un trend di crescita del 20% sul 2010. "La tendenza del web è sicuramente motivo di stimolo e conforto per chi vuole investire su questo mezzo - spiega Roberto Siano, Managing Director Clickpoint - anche perché nel nostro Paese, non c’è ancora stato un vero boom del digitale»

Milano 12 Ottobre 2011.- Clickpoint è anche quest'anno protagonista dello IAB Forum. Il network indipendente di publisher italiani e internazionali è presente con uno spazio dedicato, e con l'obiettivo di registrare interesse e affluenza pari, se non superiore a quella registrata in passato, incontrare operatori con cui confrontarsi sulle esperienze dell'ultimo anno e sui progetti di crescita per il futuro.

Poco prima dell'estate Clickpoint ha lanciato il nuovo sito con estensione ".com". L'immagine rinnovata rispecchia il nuovo respiro internazionale dell'azienda e le nuove logiche di segmentazione dei prodotti, con un focus sulle attività rivolte espressamente al brand awareness e alle campagne di lead generation, che affiancate alla tradizionale piattaforma di affiliazione completano la gamma prodotti. Contestualmente è stata lanciata una nuova interfaccia per publishers e advertisers, offerta, come il sito web pubblico, in modalità multi-lingua e predisposta per campagne multi valuta.

Le attività di Clickpoint sono rivolte in particolare ai Publishers Professionisti, ovvero società di email marketing, ad-networks, media brokers e sem agencies, offrendo attività multicanale e la possibilità di ottimizzare il proprio media seguendo una logica di massimizzazione del profitto. Grazie a questo circolo virtuoso Advertisers e Agenzie potranno realizzare campagne online adatte al servizio o prodotto offerto, secondo i propri obiettivi di marketing.

"Per quest'anno - spiega Roberto Siano, Managing Director Clickpoint - prevediamo una crescita di volumi in linea con il mercato, ovvero intorno ad un +20% circa rispetto al 2010. I fattori che hanno inciso sul buon andamento sono stati sicuramente l'ampliamento dell'offerta e la sempre maggiore specializzazione".

"In base agli ultimi dati - conclude Siano - possiamo dirci sostanzialmente soddisfatti dell'andamento del mercato pubblicitario online. La tendenza del web è sicuramente motivo di stimolo e conforto per chi vuole investire in questo mezzo. Il mercato italiano inoltre, rispetto ad altri paesi, è sempre stato leggermente in ritardo sul tema di internet in generale. Di fatto non abbiamo ancora visto un vero e proprio boom dell'online, come è avvenuto da tempo in altri paesi delle UE, ad esempio UK, Germania e Francia. Da noi quindi, come si sul dire, il meglio deve ancora venire".

Clickpoint, presente nel mercato italiano dal settembre 2005, è una società indipendente specializzata nell’offerta di soluzioni di marketing online multipiattaforma, che comprendono, tra gli altri, display, email, mobile e performance marketing. Inoltre, Clickpoint è l’unico operatore italiano a offrire servizi di affiliation marketing basati su tecnologia proprietaria, in grado di garantire i migliori standard qualitativi di mercato. Il network di Clickpoint include un ampio numero di publishers italiani e internazionali, portali, società di email marketing, web and seo agencies, ad-networks, traffic brokers pronti a supportare gli inserzionisti per ottenere il massimo dalle proprie campagne di marketing online. Clickpoint è associata a IAB Italia. Tra i suoi clienti annovera: Altroconsumo, Alfa Romeo, Fiat, Edreams, Flirtmaps, Iumeet, Mutuiperlacasa, Parship, Sisal, Tiscali, Teletu, Vivastreet, Zooplus, …

12/10/2011

Ultime notizie
 
Contatti Stampa

Orianna Briceno
Tel. +39.0396856701
Email: press-it@clickpoint.com

News Feed

Sottoscrivi il nostro feed RSS

Loghi

PDF vettoriale | JPG