Cos'è il Native Advertising?

Una pubblicità Native è parte del content marketing ed è un contenuto (testo e immagini) pubblicato con lo stesso stile editoriale del sito che lo mostra. No viene percepito come pubblicità ma come contenuto, comunicando con l’utente in modo più naturale e generando un “engagement” superiore.

La pubblicità nativa offre offre molti vantaggi:

  •  Campagne meno invasive
  •  Engagement superiore ad altri formati
  •  Evita i sistemi di blocco della pubblicità
  •  Genera un brand awareness più consapevole
  •  Offre un CTR superiore
  •  Incrementa il ROI della campagna

Investire in pubblicità native completa il mix. Significa approfittare dei formati pubblicitari attualmente più efficaci e ricercati. Il Native offre la possibilità di generare traffico qualificato (proveniente da una lettura di un testo e non da una pubblicità), raggiungere volumi elevati e apportare maggior valore alle campagne.

Da non sottovalutare, inoltre, l’impatto negativo che possono avere gli ad-blocker sugli annunci di tipo tradizionale (banner), cosa che non accade nel caso di contenuti native. Il native non viene rilevato come pubblicità ma come contenuto. Ne consegue una maggiore esposizione della pubblicità, ed è certamente un elemento da considerare nell’allocazione del budget media.

GESTIONE E OTTIMIZZAZIONE

La nostra offerta si basa su campagne personalizzabili, con lo scopo di raggiungere il maggior numero di clienti potenziali e incrementare il valore percepito del marchio (brand awareness). Offriamo consulenza sui contenuti, gestione completa della campagna, ottimizzazione e reporting.

Contatta un esperto!